Orari estivi delle Celebrazioni

Dal mese di luglio e per tutto il mese di agosto sarà in vigore il seguente orario estivo delle Celebrazioni Liturgiche:

  • Giorni feriali: 19,00
  • Domenicale e festiva: 8,30 – 10,00 – 19,00.

Ricordiamo inoltre che tutte le attività parrocchiali e comunitarie riprenderanno dal mese di settembre in poi.

Buone vacanze a tutti voi!!

Orario estivo

Avvisi parrocchiali di domenica 18 dicembre 2016

Quarta domenica di AVVENTO anno A

1. Una signora ha offerto alla comunità parrocchiale un artistico presepe, per beneficenza alla Caritas. Il presepe è messo in LOTTERIA con biglietto di 2,00 euro. L’estrazione sarà domenica 18, dopo la santa Messa vespertina. Al termine della santa Messa delle persone in fondo alla chiesa, hanno i biglietti.

2. LA NOVENA DEL SANTO NATALE, è celebrata sia alle ore 18,00 inserita nella Santa Messa, sia alle ore 20,00 con la possibilità di fare la Comunione

3. La Veglia di Natale inizierà alle ore 23,00 e successivamente ci sarà la Santa Messa di mezzanotte

4. Il giorno di Natale l’orario delle Sante Messe sarà come quello domenicale, cioè alle ore 8,30;10,00;11,30 e 18,00

5. Sabato 31 dicembre dopo la Santa Messa vespertina si canterà il TE DEUM di ringraziamento. Al termine nel salone parrocchiale ci si scambiano gli auguri con un brindisi

6. Nel pomeriggio del Primo dell’Anno 2017 siamo invitati a partecipare ad una marcia di pace in CITTA’ con varie associazioni ed presenza di altre fedi religiose. li programma sarà affisso alle porte della Chiesa.

7. GIOVEDI’ 5 GENNAIO 2017 ALLE ORE 16,00 NEL SALONE PARROCCHIALE SI AVRA’ LA TRADIZIONALE TOMBOLA CON BAMBINI E GENITORI IN FAVORE DELLE MISSIONI STIMMATINE

8. VENERDI’ 6 GENNAIO 2017 ALLE ORE 16,00 LA CARITAS PARROCCHIALE DONERAI AI BAMBINI I GIOCATTOLI OFFERTI DALLE FAMIGLIE

9. VENERDI’ 6 GENNAIO 2017 ALLE ORE 19,30 NELLA CHIESA DI SAN MARCO IL CORO POLIFONICO SAN MARCO OFFRIRA’ IL CONCERTO NATALIZIO…E LE OFFERTE SARANNO DEVOLUTE ALLE MISSIONI STIMMATINE

10.Con il primo lunedì dopo L’EPIFANIA, iniziamo l’ADORAZIONE EUCARISTICA per tutta la giornata. Dalle ore 9,00 alle 17,45; dalle 18,30 alle 22,00. Chi desidera inscriversi per un’ora di adorazione può rivolgersi ad Alessandra Tropea o Vera Bono

11.Venerdì 13 gennaio 2017 riprenderà il Catechismo

BUON NATALE
E
FELICE ANNO NUOVO

Avvisi parrocchiali di domenica 27 novembre 2016

Prima domenica di AVVENTO anno A

  1. NEL PERIODO DI AVVENTO IL COLORE LITURGICO è il viola…e durante questo periodo non si recita — canta il GLORIA poiché lo ascolteremo nella notte di NATALE, cantato dagli Angeli
  2. NEL PERIODO DI AVVENTO, sull’altare ci sarà la CORONA di AVVENTO, che domenica per domenica ci ricorderà il nostro cammino verso il SIGNORE CHE VIENE
  3. SIAMO INVITATI A VIVERE CON FERVORE E CON AMORE QUESTO TEMPO DI GRAZIA CHE IL SIGNORE CI CONCEDE
  4. MARTEDI’ 29 ALLE ORE 19,00 nel salone parrocchiale il dott. Mirko Viola ed il dott. Massimo Asero, a cura delle ACLI del “Centro Studi Mons. Cataldo Naro”, ci invitano ad UNA RIFLESSIONE SUL REFERENDUM. Momento importante per realizzare quello che la DIOCESI propone sempre: la democrazia partecipata.
  5. Una signora ha offerto alla comunità parrocchiale un artistico presepe, per beneficenza alla Caritas. II presepe è messo in LOTTERIA con biglietto di 2,00 euro. L’estrazione sarà domenica 18 dicembre dopo la santa Messa vespertina delle ore 18,00
  6. Rinnoviamo l’appello a dare una mano per pulire la chiesa dalle ore 16,00 alle 17,00 del lunedì
  7. Vogliamo offrire al giovedì dalle ore 15,30 alle 17,30 un’occasione per incontrarsi e stare insieme nel salone parrocchiale, per giocare, discutere, leggere, vedere qualche film
  8. Vogliamo ricordarci che martedì 29 novembre inizierà la NOVENA DELL’IMMACOLATA e alla messa vespertina delle ore 18,00 si celebrerà un momento particolare con omelia e preghiera alla Vergine Immacolata.
  9. LA CARITAS PARROCCHIALE avverte che gli AVVOCATI DI STRADA riprendono la consulenza e l’assistenza legale gratuita dal giorno 2 DICEMBRE 2016. SARANNO PRESENTI OGNI PRIMO E TERZO VENERDI’ DEL MESE DALLE ORE 16,00 ALLE ORE 18,00
  10. Ogni giovedì dopo la messa vespertina padre Silvano tiene la catechesi sulla Santa Messa per circa un’ora
  11. Padre Mark Phiri martedì 29 novembre partirà per l’AFRICA. Tanti auguri e buon lavoro nella sua parrocchia.

Avvisi parrocchiali di domenica 13 novembre 2016

1 – Domenica 13 si chiuderà il GIUBILEO DELLA MISERICORDIA nella diocesi e nei vari luoghi giubilari, mentre DOMENICA 20, Papa Francesco lo chiuderà solennemente a Roma. SIAMO INVITATI a ringraziare il Signore per questo tempo di grazia e soprattutto a lodarlo per le meraviglie che ha operato in quest’anno straordinario di MISERICORDIA.

2 – DOMENICA 20 NOVEMBRE ALLE ORE 10.00 le famiglie dei Bambini del catechismo sono invitate ad essere presenti alla celebrazione poiché si consegnerà ai bambini il VANGELO DI MATTEO, affidato a tutta la famiglia, perché possa collaborare con i catechisti.

3 – Da lunedì 21 a mercoledì 23 nelle comunità di Tremestieri Etneo ci sarà la presenza del RELIQUARIO DELLA MADONNA DELLE LACRIME di Siracusa. In quest’occasione Martedì 22 novembre alle ore 16.00 accoglieremo il Reliquario a San Marco. Rimarrà per circa due ore… e ci raduniamo per la recita del SANTO ROSARIO, per una preghiera comunitaria … e per il bacio della reliquia.

4 – Si vuole dare la possibilità alle persone anziane e sole, di passare alcune ore insieme per giocare, discutere, leggere, vedere qualche documentario, ecc. La giornata prescelta è il GIOVEDI’ dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Si inizierà GIOVEDI’ 24 NOVEMBRE nella sala parrocchiale di via Convento del Carmine, 12.

5 – VenerdI’ 25 novembre, dopo la santa messa vespertina, daremo il saluto a padre Mark Phiri nel salone parrocchiale. Grazie per tutto quello che ha fatto in parrocchia in questi anni. Lo accompagniamo con la nostra preghiera nel suo nuovo ufficio di parroco in Sudafrica.

6 – Vogliamo ricordarci che martedì 29 novembre inizierà la NOVENA DELL’IMMACOLATA e alla messa vespertina delle ore 18.00 si celebrerà un momento particolare con omelia e preghiera alla Vergine Immacolata.

AVVISI PARROCCHIALI DI DOMENICA 23 OTTOBRE 2016

 

  1. Grazie alla vostra generosità, domenica scorsa abbiamo raccolto 2.050,00 euro a favore della missione dell’INDONESIA.
  2. Per l’iscrizione al PELLEGRINAGGIO ALLA MADONNA DELLA VENA DI SABATO 12 NOVEMBRE ci si può rivolgere a padre Silvano o a Vera Bono. Per il pullman e l’offerta al Santuario si chiedono 10,00 euro. Ricordarsi che il pranzo è al sacco … e la partenza alle ore 9,15.
  3. Da GIOVEDI’ 10 NOVEMBRE, alle ore 18,45 nel salone parrocchiale, padre Silvano inizierà la CATECHESI SULLA SANTA MESSA. Sono invitati tutti i gruppi e fedeli… ma, in particolare, coloro che vogliono vivere con pienezza il “mistero” eucaristico.
  4. VENERDI’ 4 NOVEMBRE è la CHIUSURA DEL GIUBILEO BERTONIANO (duecento anni dalla fondazione), con la possibilità di acquistare l’INDULGENZA PLENARIA offerta dall’Arcivescovo. LA SANTA MESSA SOLENNE E’ ALLE ORE 19,00 (è sospesa quella delle ore 18,00), con la partecipazione dei gruppi ed associazioni e fedeli che si vogliono unire alla festa dei PADRI STIMMATINI. Dopo la celebrazione, nel salone parrocchiale ci sarà un momento di festa e di gioia con tutto quello che Voi stessi portate da casa per la festa.
  5. Il 2 novembre è la COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI. Alla commemorazione vespertina delle 18,00 ricorderemo tutti i fedeli di quest’anno.
  6. DOMENICA 6 NOVEMBRE, dalle ore 8,00 alle 12,00, davanti alla chiesa di San Marco ci sarà la RACCOLTA DEL SANGUE.
  7. Ricordiamo che il PRIMO NOVEMBRE, solennità di TUTTI I SANTI, l’orario delle Sante Messe è quello domenicale (8,30 – 10,00 – 11,30 – 18,00).
  8. Continuano le iscrizioni per la CRESIMA degli ADULTI e GIOVANI, così pure per il corso in preparazione al MATRIMONIO.
  9. I sacerdoti, abitualmente, sono disponibili per le CONFESSIONI trequarti d’ora prima della Santa Messa (eccetto la domenica per le Sante Messe delle 10,00 ed 11,30), negli altri orari, su richiesta telefonica.

AVVISI DOMENICA 16 OTTOBRE 2016

Cari amici,

Ringraziamo p. Donato Lovito, missionario stimmatino in Indonesia, che in questa settimana è rimasto fra noi, e che in questa domenica rivolge a noi la sua parola ed il suo appello di aiuto e di condivisone, per il seminario di cui è responsabile. Grazie a tutti coloro che gli sono stati vicino!

Ecco di seguito alcuni importanti avvisi:

  1. Mercoledì 19 ottobre alle ore 18,45 ci sarà il primo consiglio pastorale parrocchiale.
    vi chiediamo una preghiera ed un atto di comunione con tutti coloro che vi prenderanno parte, conforme all’invito ricevuto.
  1. Lo stesso mercoledì 19 alle ore 17,00 ci sarà il primo incontro dei ministri straordinari per la comunione. Ne approfittiamo per rivolgere un appello a tutti coloro che avessero un ammalato in casa, di dare la possibilità di poter ricevere l’Eucaristia a casa, dandone informazione nell’ufficio parrocchiale.
  1. Sabato 12 novembre faremo la chiusura della visita alle chiese giubilari della Misericordia, recandoci alla madonna della vena (sopra Piedimonte Etneo). Si potrà partecipare sia in pullman (iscrivendosi in parrocchia), sia con le proprie macchine. Il programma prevede: partenza ore 9,15 – arrivo, preghiera e catechesi – pranzo al sacco – catechesi e santa messa (è prevista l’indulgenza giubilare secondo le consuete modalità).
  1. Domenica 23 ottobre 2016, celebriamo la Giornata Missionaria Mondiale: ci prepareremo con la preghiera e con le opere di “misericordia”.
  1. Ricordiamo l’Adorazione Eucaristica settimanale del lunedì, prevista dalle ore 18,30 alle ore 22,00.
  1. Rivolgiamo di nuovo l’appello per dare una mano alla pulizia della chiesa. Abbiamo bisogno di tenere pulita la casa del Signore e vi chiediamo un’ora alla settimana nei giorni lunedì (dalle ore 16,00 alle 17,00) e venerdì (dalle 9,30 alle 10,30). Basta presentarsi in chiesa per il servizio. Grazie!

 

I sacerdoti stimmatini della parrocchia San Marco

Lettera aperta di Padre Mauro Paternoster ai parrocchiani

Padre Mauro Paternoster ha chiesto di pubblicare questa lettera aperta (clicca sul testo per aprirla) con la quale saluta la comunità parrocchiale a seguito del suo trasferimento.

Ritorno alla normalità

Cari fratelli e sorelle,
a partire da sabato 10 settembre sarà in vigore l’orario consueto delle celebrazioni Eucaristiche.

S. Messa feriale e sabato ore 8,30 – 18,00
S. Messa domenicale e festiva ore 8,30 – 10,00 – 11,30 – 18,00

 

Il PRETE nell’ANNO DELLA MISERICORDIA

4945

Secondo il calendario di questo mese, Domenica 26, celebreremo alcuni Anniversari di Ordinazione Sacerdotale dei vostri Preti: P. Carlo 50; P. Silvano 47; P. Mauro 45; P. Mark 14. Più che la cerimonia in se stessa, mi sembra bello e opportuno una piccola riflessione sul significato della presenza del Sacerdote nella Comunità cristiana. Prima di tutto dobbiamo sottolineare che la sua più vera denominazione è quella di “Presbitero” da cui, abbreviato: “Prete” che significa “Anziano”, non solo per l’eventuale età…; ma soprattutto per la saggezza pastorale e spirituale di cui dovrebbe essere dotato per essere la “Ripresentazione sacramentale di Cristo Buon Pastore” (Pdv 15) nella Comunità. E qui vengono a galla tutte le antinomie possibili ed immaginabili: è uomo scelto tra gli uomini ed è chiamato a vivere una vita angelica; è peccatore ed è chiamato a dare la Grazia; è mortale ed è chiamato a dare l’Immortalità in Cristo risorto; parla la lingua degli uomini ed è chiamato ad annunciare la Parola di Dio; gli viene affidato un gregge che non è suo, ma di Cristo; ha le sue idee, ma deve annunciare il sentito della Chiesa; è separato dagli uomini ed è immerso nei loro problemi per illuminarli dello Spirito; maneggia pane, vino, olio … e con questi elementi amministra i Sacramenti istituiti da Gesù Cristo e affidati alla sua Chiesa per il bene dei fedeli.

Da questa condizione derivano spesso delle incomprensioni e, a volte, aperta ostilità nei suoi confronti a seconda che affiorino i limiti del carattere, la condizione del momento, lo stato di salute, o altro non sempre ponderabile del suo comportamento. Generalmente, tuttavia, il prete è ben voluto dal suo popolo perché, nonostante i limiti sopra esposti, ne apprezza la presenza costante, la pazienza nell’attendere i frutti del suo servizio che non sempre abbondano; il dono di sé nel lavoro apostolico spesso nascosto per tante esigenze di discrezione, riservatezza e senso dell’opportunità.

Papa Francesco ha dischiuso, con una frase tra il paradossale e il faceto, un ideale interessante del Pastore in mezzo al suo Gregge, dicendo: “Il Prete, come il pastore che emana la puzza delle sue pecore, deve altrettanto odorare del suo gregge”. Noi ci permettiamo di aggiungere che la stessa cosa vale per i Fedeli che devono “gustare” l’odore del Prete-Pastore … Il significato di questa immagine forte (il Papa ci ha ormai abituati alle immagini forti!) sta nel fatto che Pastore e Gregge devono “stare insieme”, conoscersi nei pregi e nei difetti; sopportarsi se è il caso, edificarsi a vicenda valorizzando i doni di grazia di ognuno. Più che la classica “porta aperta” della Chiesa e della Canonica, come della abitazione domestica, si dovrebbe arrivare ad aprire il cuore, la mente, il sorriso accogliente e la solidarietà reciproca nella prova e nella sofferenza.

Nell’Anno Giubilare della Misericordia allora il Prete-Pastore è chiamato ad un buon esame di coscienza circa i suoi rapporti con l’Ovile, o porzione di esso, che il Buon Pastore gli ha assegnato. Il tema di base di questo esame è, manco a dirlo, il suo grado di “misericordia” attiva e passiva che vive, che annuncia, che riceve. Nel nostro tempo tanto travagliato sarà più necessaria una misericordia di tipo passivo nel senso che il Prete, mentre la distribuisce la Misericordia mediante il suo impegno pastorale, dovrà averne altrettanta per sopperire ai suoi limiti, ai suoi ritardi e anche alle sue manchevolezze. Così, mentre il Pastore prega per le sue pecorelle (il Parroco è tenuto tutte le domeniche ad applicare la S. Messa “pro populo”) e a dare tutto se stesso per il “bonum animarum”, così il “populus” dovrà invocare dal Pastore Supremo tutte le grazie necessarie per il suo ufficio. Così la Misericordia di andata e di ritorno farà profumare del “buon odore di Cristo” tutta la Chiesa.                                    P.Carlo

TRIDUO DI PREGHIERA PER I NOSTRI SACERDOTI STIMMATINI

Giovedì 23 giugno  – ore 18 – ADORAZIONE EUCARISTICA per le Vocazioni


Venerdì 24 giugno – ore 18 – LITURGIA/CATECHESI sul Sacerdozio


Sabato 25 giugno – ore 18 – SANTO ROSARIO e preghiera per i Sacerdoti


DOMENICA 26 giugno – ore 19 – SOLENNE CONCELEBRAZIONE

 

Il Ruggito – Giugno 2016

Cari amici, vi lasciamo la copia del giornalino parrocchiale “Il Ruggito”, nel quale troverete anche il programma del mese. il Ruggito n. 6

Dio vi benedica!

Ruggito n